Recensioni Smartphone Cinesi:

UMi Max

umi-max-smartphone-android
  • Sistema Operativo : Android 6.0 Marshmallow
  • Processore e Memoria : MediaTek Helio P10 Octa Core 1.8 GHz, 3 GB RAM
  • Display e Risoluzione : 5.5 pollici full HD (1920×1080)
  • Fotocamera : 13 MP (posteriore), 5 MP (anteriore)
  • Batteria e Autonomia : 4000 mAh
  • Peso : 204 g

     

Fascia di prezzo: 150 € - 200 €

Design elaborato e ottimo processore

UMi ha presentato durante l’estate 2016 il nuovo Max, uno smartphone Android dotato di un display da 5.5 pollici, un corpo in alluminio, buone caratteristiche hardware ed il classico rapporto qualità prezzo molto vantaggioso che contraddistingue i dispositivi prodotti da questa azienda cinese specializzata in smartphone.

L’UMi Max è considerato il fratello gemello del top di gamma UMi Super: uguale in dimensioni, ciò che lo differenzia è soltanto una dotazione hardware leggermente inferiore ed il prezzo ridotto. Il Max è infatti acquistabile online al prezzo di circa 160 euro.

Design e caratteristiche

umi-max-foto-1

Dotato di un corpo interamente costruito in alluminio, a cui è stato applicato lo stesso processo di ossidazione anodica utilizzato per l’iPhone, l’UMi Max non solo è bello da vedere ma questa lavorazione del metallo gli dona un effetto spazzolato e morbido che risulta molto confortevole al tatto. Incastonato nel body troviamo il display, il cui vetro è un Corning Gorilla Glass 3 dotato di curvatura 2.5D, con bordi veramente sottili ed una buona screen-to-body ratio (circa 74 %).

Nella parte bassa del display troviamo un utile LED a forma di cerchio che si illumina quando si riceve una notifica.

Sul lato destro sono presenti i tasti per la regolazione del volume e per l’accensione del telefono, mentre sul lato sinistro troviamo il carrellino per le SIM/MicroSd ed un tasto personalizzabile, che lato software può essere abbinato all’apertura di un’applicazione da voi selezionata.

Nella parte superiore è presente il jack da 3,5mm per il collegamento di cuffie o auricolari mentre nella parte inferiore troviamo la porta Foxconn USB Type-C, utilizzabile per ricaricare la batteria e trasferire dati e le griglie dello speaker. Questo utilizza un chip dotato della tecnologia HiFi+, che garantisce un suono potente, bassi chiari e minima perdita di qualità.

Sul retro del dispositivo, troviamo la fotocamera con il relativo flash e sotto di essa il lettore di impronte digitali, dotato di tecnologia microarray 3D. Potrete registrare un massimo di 5 impronte digitali che saranno criptate e memorizzate in un chip dedicato e sicuro. Con una scansionabilità dell’impronta a 360 gradi, il sensore sblocca il dispositivo in un tempo incredibile di 0,1 secondi, davvero velocissimo.

Hardware

Alimentato dall’Helio P10 Octa Core con frequenza 1.8 Ghz, con processori Cortex-A53 e GPU Mali-T860, l’UMi Max è in grado di gestire qualsiasi situazione, senza rallentamenti nemmeno nei multitasking più impegnativi o nei videogames graficamente più spinti.

Il processore utilizza la tecnologia Tri-Cluster, dove i processori sono divisi in 3 cluster, ognuno dedicato ad un particolare tipo di lavoro: così si ottiene una migliore efficienza energetica senza sacrificare le performances. Processore e GPU sono supportati da 3GB RAM prodotta da Samsung e 16GB di storage, in forma di un super-fast chip eMMC 5.1.

Questo smartphone è Dual SIM (due Micro SIM) ed è possibile utilizzare uno dei due slot per inserire una Micro SD al fine di estendere lo storage fino ad un massimo di 256 GB.

Lato connettività, lo smartphone può connettersi alle reti LTE 4G, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n 2,4/5GHz, Bluetooth 4.1 e la geolocalizzazione è affidata alle tecnologie GPS, A-GPS e Glonass.

Sistema operativo

Su questo device è installato Android 6.0 Marshmallow, in una versione che è praticamente simile alla Google stock, con aggiornamenti OTA e software multilingua, salvo qualche piccola variazione nelle impostazioni.

Si trova infatti la possibilità di parametrizzare il tasto custom presente sulla sinistra del dispositivo associando l’applicazione che verrà eseguita alla pressione del tasto ed anche modificare il colore del LED di notifica frontale con diversi colori in base alla notifica ricevuta. Interessante è la possibilità di spostare i tasti virtuali capacitivi previsti in Android fuori dallo schermo: questa operazione consente di usare il LED di notifica come tasto home, ed ai lati due tasti invisibili che corrisponderanno a “menù” e “indietro”.

umi-max-foto-2

Fotocamera

La principale camera dell’Umi Max è quella posteriore caratterizzata da un sensore Panasonic da 13 Mp con dual-tone flash (due luci, una bianca ed una rosa), apertura f/2.0 e dotato di una velocità incredibile nell’apertura e nella messa a fuoco: si parla rispettivamente di 0,5s e 0,3s per le due operazioni. Non perderete più nessuno scatto per via della lentezza nel mettere a fuoco.

La fotocamera frontale è una selfie-camera da 5Mp che permette lo scatto di selfie sufficienti, senza infamia e senza lode.

Display

Il display è lo stesso in comune con altri dispositivi UMi, come il Plus o il Super. È made by Sharp, un 5,5 pollici con risoluzione full-HD (1920 x 1080) ed una densità pixel di circa 401ppi. Alta saturazione dei colori, stiamo parlando del 95% NTSC, che garantisce dei neri profondi nonostante non sia un Amoled.

La luminosità è buona ed il sensore per il setting automatico si comporta bene. Per la regolazione dei colori, è ottimo il tool Miravision by MediaTek.

umi-max-foto-3

Batteria e autonomia

La batteria built-in dell’UMi Max è da 4000mAh, prodotta con celle ad alta densità da Sony. Con una carica completa, in condizioni di utilizzo normale, potrete raggiungere anche i due giorni di autonomia. Supporta la ricarica veloce PE+ di MediaTek, ma il charger standard in dotazione non è abilitato a questa tecnologia (sostanzialmente dovrete acquistare un charger con voltaggio superiore a 5V, che è lo stesso in vendita anche per l’UMi Super).

Con il charger standard la batteria si carica completamente in un tempo di circa 3 / 4 ore.

In sintesi...

L’UMi Max è un buon smartphone Android, resistente e compatto, con un bel display, una dotazione hardware affidabile (il processore Helio P10 di MediaTek e la GPU Mali T-860 sono ampiamente utilizzati, ultra testati e riconosciuti per l’ottimo rapporto consumo energetico/prestazioni) e una batteria che garantisce una lunga autonomia.

Se vogliamo trovare dei difetti a questo smartphone, li troviamo nel reparto fotografico che non eccelle e nel peso che, con i suoi 204 grammi, non è leggerissimo.

I pro

  • HW affidabile
  • Ottimo Display

I contro

  • Slot Micro SD non dedicato
  • Fotocamere di livello sufficiente

Acquista UMi Max

Ti possono interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato
i campi contrassegnati con * sono obbligatori

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*