I 10 giochi di società più venduti di sempre

Per passare una simpatica serata in compagnia dei vostri amici, o per rompere il ghiaccio durante una festa, quello che ci vuole è senz’altro un gioco di società.

Vista la grande quantità di giochi presenti sul mercato, la scelta è tutt’altro che semplice ed è sicuramente condizionata da molti fattori, ma non vi dovete preoccupare, abbiamo selezionato dieci dei migliori (e dei più venduti) giochi di società sul mercato! 

simon-gioco-da-tavolo

Simon

Simon è un gioco di memoria, che si svolge grazie all’ausilio di quattro grandi tasti colorati e agli effetti sonori. In sintesi, consiste nel premere i tasti nella sequenza corretta. Quando qualcuno sbaglia viene eliminato dal gioco. Man mano che il gioco va avanti Simon diventa sempre più veloce e di conseguenza complicato!

Il migliore testare le proprie capacità mnemoniche.

occhi-alla-mano-gioco-di-societa

Occhio alla mano

Questo è un gioco di società tutt’altro che noioso. Il ruolo centrale è rivestito da una mano di dimensioni reali che durante il gioco indicherà uno dei partecipanti. Il giocatore prescelto potrà scegliere se rispondere ad una domanda oppure fare ciò che gli viene richiesto in una delle carte del gioco. Se l’azione compiuta dal giocatore non è corretta, il giocatore dovrà sottoporsi ad una penitenza (indicata sulla stessa carta). Vince colui che riesce a collezionare 6 carte.

Il migliore per mantenere viva una serata con gli amici.

jenga-gioco-di-societa

Jenga

Jenga è un gioco che testa le proprie capacità mentali e anche fisiche. A prima vista, il gioco potrebbe apparire semplice, ma una volta iniziato ci si accorge subito che è molto più complesso di quello che ci si poteva immaginare.

Partendo da una torre fatta di piccoli mattoncini di legno, a turno i giocatori devono rimuoverli e riposizionarli in cima alla torre. La difficoltà sta proprio nell’evitare che la torre in questione si sbilanci e crolli, cosa che diventa sempre più complessa a ogni turno.

L’ideale per rimanere col fiato sospeso.

Saltinmente

Saltinmente è un gioco molto semplice per quanto riguarda il regolamento, ma non così semplice quando si è entrati nel gioco. Saltinmente consiste nel lanciare un dado, su cui sono indicate le lettere iniziali delle parole che i giocatori dovranno trovare per la categoria prescelta.

Il tutto viene reso ancora più complesso dal limitato lasso di tempo disponibile per trovare le parole in questione, e anche dal fatto che bisogna essere originali: infatti, se una o più parole sono già state scelte da un altro partecipante allora verranno annullate.

Ottimo per chi vuole divertirsi testando le proprie conoscenze.

wikipedia-gioco-da-tavolo

Wikipedia

Questo gioco si basa sull’omonima enciclopedia online, senz’altro la più famosa al mondo. Comprende 900 domande e 300 argomenti, per mettere alla prova le proprie conoscenze, andando dalle cose più semplici a quelle più complesse.

Wikipedia presenta 3 tipologie di quiz: classifica delle pagine più visualizzate, disambiguazioni e trivia.

Perfetto per chi ama imparare giocando.

Risiko

Risiko è un gioco di società che metterà alla prova lo stratega che è in voi. Il gioco, a cui possono partecipare da due a sei giocatori, si svolge su un tabellone rappresentante una mappa politica della terra. Questa mappa è divisa in quarantadue territori, raggruppati in sei continenti.

Il fine ultimo di Risiko consiste nell’occupare tutti i territori, eliminando a poco a poco ogni giocatore.

Il migliore per chi ama i giochi di strategia

Twister

Twister è un gioco di società molto dinamico al quale possono prendere parte due o più giocatori. In sintesi, il gioco consiste mantenersi in equilibrio con le mani e i piedi poggiati su diversi punti di un tappeto in corrispondenza di alcuni bottoni colorati, ovviamente senza cadere. Ad ogni turno un giocatore “arbitro” gira una freccetta, la quale una volta fermata indica il colore su cui uno dei due o più sfidanti dovrà appoggiare una mano o un piede. Il giocatore che riesce a mantenersi in equilibrio fino alla fine diventa il campione di Twister.

Il migliore per passare una serata all’insegna dell’allegria.

cluedo-giochi-di-societa

Cluedo

Cluedo è un gioco a cui possono partecipare da tre a sei giocatori. Lo scopo del gioco è scoprire chi ha ucciso una vittima, quale arma è stata usata per compiere il crimine e dov’è avvenuto il tutto. A tutti i giocatori viene assegnato un ruolo e ognuno di essi deve tentare di trovare le risposte corrette, muovendo la propria pedina sul tabellone che rappresenta la piantina della casa in cui si svolge l’indagine.

Le risposte sono contenute all’interno di una busta posta al centro del tabellone. Chi è riuscito a indovinare le risposte vince, altrimenti viene automaticamente eliminato dal gioco.

Un must per gli amanti del giallo.

Il Trono di Spade

Si tratta di un gioco da tavolo con una struttura simile a quella di Risiko, dato che uno dei ruoli fondamentali viene ricoperto dall’aspetto strategico, specialmente per quanto riguarda i giochi di potere: vale a dire le alleanze, i tradimenti e i litigi.

Il gioco si svolge su un tabellone rappresentante la mappa di Westeros, su cui le 6 casate si scontrano per contendersi i castelli e le fortezze del Continente Occidentale.

Per gli amanti degli intrighi tipici di questa serie fantasy

Taboo

Taboo è un gioco di società che si basa su una regola molto semplice: non usare le parole vietate. Per guadagnare punti uno dei componenti di una delle due squadre deve descrivere ai propri compagni una parola o una frase scritta su una delle carte del gioco senza utilizzare le cinque parole comunemente più utilizzate per descriverla (presenti sulla stessa carta), il tutto nel tempo consentito.

Oltre a evitare di usare una delle cinque parole taboo, bisogna anche stare molto attenti a non fare gesti, se non si vogliono regalare punti alla squadra avversaria.

Un eccellente gioco di società per chi vuole testare la propria immaginazione.

Ti possono interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato
i campi contrassegnati con * sono obbligatori

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*